Chiesa del Rosario

Tipo Punto: 
Chiesa
Località: 
Bosa

ntitolata a N.S. del Santissimo Rosario, la chiesa è situata nel Corso Vittorio Emanuele.
L’edificio datato al XIX secolo, probabilmente si erge su un impianto precedente, che solo attente indagini potrebbero riportare alla luce.
Il modello di riferimento seguito per l’edificazione della facciata è palesemente quello barocco della locale chiesa del Carmelo, ravvisabile nella ripartizione in due ordini, qui più slanciato, di cui quello inferiore è caratterizzato da una compatta superficie in trachite rossa interrotta al centro dall’elegante portale d’ingresso fiancheggiato da leggere paraste e sormontato da un timpano spezzato che racchiude l’immagine della Madonna. L’ordine superiore presenta invece una superficie intonacata scandita in tre specchi da quattro lesene. In quello mediano è collocato dal 1875 il grande orologio pubblico della città, bifacciale e dotato di moderne tecnologie; il tutto è coronato da un frontespizio, con alternante linee concave e convesse, sormontato da una slanciata struttura campanaria. Alla ricchezza della decorazione esterna corrisponde un sobrio interno, articolato in un piccolo vano rettangolare fiancheggiata da nicchie in semplice stucco.
Sottoposta a recente restauro è possibile ammirarla nella nuova veste artistica.

Posizione

GPS: Lat. 40° 17' 43.9908" N - Lon. 8° 30' 8.8308" E