Chiesa di Santa Maria Stella Maris

Tipo Punto: 
Chiesa
Località: 
Bosa Marina

La chiesa fu edificata nel 1686, in seguito al ritrovamento, in riva al mare, della statua di una Madonna che fu portata nella chiesetta di San Paolo eremita che sorgeva sopra uno scoglio vicino alla foce del fiume Temo. L’allora Vescovo Sotgia pensò di dare dimora più degna alla Madonna venuta dal mare e fece costruire un nuovo edificio dedicandolo a S. Maria Stella Maris.

La chiesa è formata da una navata centrale con sette cappelle laterali. Le linee architettoniche della navata seguono le tendenze rinascimentali, mentre la cupola che sovrasta il presbiterio è in stile barocco così come l’altare. La grande statua policroma della Madonna ha movenze secentesche, la parte anteriore di legno massiccio e la posteriore in tela cerata, fa pensare alla polena di una nave. Alle pareti del presbiterio sono appese due grandi tele che raffigurano la Visita di S. Antonio Abate a S. Paolo eremita nel deserto e la Pesca miracolosa nel mar di Galilea opere di Emilio Scherer.

Posizione

GPS: Lat. 40° 17' 29.0544" N - Lon. 8° 28' 45.2964" E