Chiesa parrocchiale Santa Caterina d'Alessandria

Tipo Punto: 
Chiesa
Località: 
Abbasanta

Dedicata a Santa Caterina d'Alessandria, vergine e martire, la bella chiesa sorge proprio nel cuore del centro storico dell'abitato. Fatta erigere tra il 1870 e il 1886, in seguito al crollo del preesistente edificio sacro, la chiesa fu costruita sull'esempio del duomo di Oristano. 
In stile rinascimentale, con pianta a croce latina, si articola in tre ampie navate; originariamente affiancata da un imponente campanile dalla singolare forma a cipolla, di recente rimaneggiato, la chiesa conserva, in una nicchia dell'altare maggiore, un'antica e pregevole statua lignea, ricoperta in oro zecchino, raffigurante Santa Caterina con la ruota dentata, strumento di tortura cui l'imperatore Massenzio la fece condannare e la palma rossa del martirio nella mano destra.

Foto da sito www.viaggioinsardegna.it

Posizione

GPS: Lat. 40° 7' 29.9568" N - Lon. 8° 49' 19.8372" E