Diga di Santa Chiara

Tipo Punto: 
Lago
Località: 
Ula Tirso

Lo sbarramento sul fiume Tirso fu realizzato negli anni dal 1917 al 1924 (i lavori, in realtà, iniziarono dopo la fine della guerra) su progetto dell'ing. Angelo Omodeo dal quale prese il nome il lago artificiale con una capacità d'invaso di oltre 400 Mmc che, a lungo, fu il più grande d'Europa. La diga, opera imponente per l'epoca, è del tipo a volte in calcestruzzo armato sostenute da contrafforti in muratura di pietrame ed ha, fondazioni comprese, un'altezza di m. 70,50.

Posizione

GPS: Lat. 40° 3' 8.604" N - Lon. 8° 52' 10.8624" E