LUSSU un’Omine, una Vida

Tipo Evento: 
Culturale
Musicale
Dal: 
12 Giugno, 2019
Al: 
12 Giugno, 2019
Località: 
Oristano

Mercoledì 12 giugno 2019 ore 18,30 presso Sala Centro Servizi Culturali UNLA Oristano, i Tenores di Neoneli, la Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport), la Fondazione di Sardegna, con la collaborazione del Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano, presentano lo spettacolo: LUSSU un’Omine, una Vida - con i Tenores di Neoneli e la partecipazione di Orlando Mascia e Eliseo Mascia

I Tenores di Neoneli presentano il loro nuovo progetto dedicato alla vita e all’opera di Emilio Lussu (1890-1975) uno degli uomini sardi più illustri e meritatamente ammirati e apprezzati.
Si tratta di uno spettacolo in cui si canta di Lussu, il suo trascorso sardo, il suo essere politico di carattere fortemente autonomista, antifascista e legato alle sue origini.
Nei versi cantati emergono il coraggio del capocaccia di Armungia, i principi di onestà, l’ardimentoso capitano della Brigata Sassari, il politico Costituente di rango nazionale, l’esule triste ma mai abbattuto.
Lo spettacolo nasce dal libro scritto da Tonino Cau, composto da 940 di strofe in ottave in sardo logudorese con traduzione a piè di pagina, e rappresenta un modo diverso di “parlare” con il canto di personaggi che hanno fatto la nostra storia.

Nello spettacolo I Tenores di Neoneli sono accompagnati dai musicisti Orlando ed Eliseo Mascia.

Il lavoro è stato presentato in presentato in Bulgaria, Svizzera e Croazia, ed è atteso in Spagna, America, Malta e nei luoghi legati a Lussu del continente, come l’altipiano di Asiago (Gallio, Stoccareddo), Desenzano, Vicenza.

I Tenores di Neoneli, alla loro decima pubblicazione, seguono la fortunatissima scia di “ZUIGHES” e “GRAMSCI un’Omine, una Vida”, libri e spettacoli apprezzati in mezzo mondo.

Posizione

GPS: Lat. 0° 0' 0" N - Lon. 0° 0' 0" E