Museo del giocattolo tradizionale della Sardegna

Tipo Punto: 
Museo
Località: 
Ales
Zeppara

Situato in un sobborgo caratteristico, ad un chilometro da Ales, il museo si propone di diffondere la cultura del giocattolo che ha animato i cuori dei nostri nonni e genitori durante l'infanzia, attraverso l'esposizione di quelli “fatti in casa”, costruiti artigianalmente con abilità e maestria e con i soli materiali che l'ambiente offriva. 
L'idea nasce dai lavori realizzati dagli alunni della scuola media durante un laboratorio scolastico nato per valorizzare gli oggetti, fatti utilizzando materiali poveri.
La raccolta, che rappresenta in maniera ampia la cultura del giocattolo regionale, è articolata per sezioni tematiche: dalle imitazioni di armi, alle imitazioni di mezzi di trasporto, alle bambole, ai giochi che riproducono suoni e rumori. Ci sono giocattoli funzionali ad attività motorie, e quelli utilizzati in particolari ricorrenze festive, trappole e tanti altri ingegnosi passatempi. 
L'intera raccolta è contenuta in particolari strutture espositive costruite interamente con materiali semplici come le canne, che contribuiscono a creare un'atmosfera magica e originale.
L'intero percorso è supportato da brevi testi esplicativi che forniscono informazioni sui materiali esposti e, per rendere più piacevole la visita, una guida mostrerà il funzionamento dei vari oggetti.

Indirizzo: 
Via San Simeone snc
Telefono: 
0783 998072
Fax: 
0783 998072
Cellulare: 
331 7292203

MOMENTANEAMENTE CHIUSO

Posizione

GPS: Lat. 39° 46' 29.5248" N - Lon. 8° 49' 51.8556" E