Tradizioni a cielo aperto

Tipo Evento: 
Enogastronomico
Folcloristico
Musicale
Sportivo
Dal: 
6 Settembre, 2018
Al: 
30 Settembre, 2018
Località: 
Narbolia
Is Arenas
Sorradile

"Tradizioni a cielo aperto" è il nome della manifestazione a carattere enogastronomico promossa e organizzata dalla Rete dei Comuni di Sorradile, Ardauli, Bidonì, Narbolia, Sedilo e Ula Tirso, con l'intento di valorizzare i sapori dei territori del Lago Omodeo e del Sinis.

 

Programma

 Sorradile, sabato 4 agosto ore 20.30

Comunità del cibo buono e autentico

"Sa chena in cort'e josso e cort'e susu"

-Antiche ricette, golosità e curiosità culinarie

-Premi e riconoscimenti

-Musicisti di strada e balli sardi

 

Sorradile , giovedì 6 settembre ore 18.30

Presso il novenario di Santa Maria di Turrana

Agricoltura e cibo

 

Introduce: Pietro Arca, Sindaco.

Coordina: Ginevra Lombardi economista, ricercatrice di Estimo Rurale all' Università di Firenze.

Intervengono:

Alessandra Guigoni, antropologa e autrice del libro "Antropologia del mangiare e del bere";

Roberto Serra, Chef del ristorante "Su Cardueu" di Abbasanta;

Florence Egal, esperta sistemi alimentari sostenibili, ex-Senior Officer per la FAO.

 

Degustazione di prodotti tipici locali, balli e canti sardi.

 

Narbolia - Is Arenas Golf, sabato 15 settembre ore 9.00

Gara di Golf, con il patrocinio dei "ion Club Oristano"

A fine gara, ore 16.00

-Showcooking coordinato dallo Chef Gianfranco Massidda del Golf di Is Arenas e realizzato dalle aziende "Crai-Ibba" e "Sa Marigosa".

Animeranno la manifestazione i "Tenores di Neoneli", i gruppi Folk "Santa Reparata di Narbolia" e "Serra Ilighes di Sorradile".

 

Premiazione:

Single Stableford, 3 categorie.

Premi: 1° lordo, 1° e 2° netto di categoria, 1° Lady, 1° Senior

A seguire

Nearest to the Pin sulla buca 1 del Campo Executive e simpatica gara di Putting green aperta a tutti i partecipanti alla manifestazione, anche non giocatori di golf, il cui ricavato andrà a scopo di solidarietà.

 

Sorradile, domenica 30 settembre ore 9.30

Presso Porticciolo Turistico del Lago Omodeo

Racconti di cucina tra acqua e terra con uno showcooking coordinato dallo Chef Gianfranco Massidda che per l’occasione preparerà piatti tipici e innovativi dei territori coinvolti.
Le guide turistiche Piera Fadda e Alessandra Manca, sui battelli, racconteranno le bellezze del paesaggio lacuale.
A seguire balli e canti sardi.

Posizione

GPS: Lat. 0° 0' 0" N - Lon. 0° 0' 0" E