Spiaggia di Maimoni

Tipo Punto: 
Spiaggia
Località: 
Cabras
Maimoni

La spiaggia di Maimoni, come la vicina spiaggia di Is Arutas, ha come singolarità la sabbia chiarissima con sassolini di quarzo rosa e bianco, con le più molteplici sfumature, che la impreziosiscono e la rendono unica. Bisogna ricordarsi, però, che è assolutamente vietato portar via i granellini di quarzo.

L'origine del toponimo è legata al dio dell'acqua, Maimone appunto, al cui culto si ricollega anche la chiesa di San Salvatore, edificata nel XVII secolo sui resti di un ipogeo. 

In prossimità della spiaggia si trova inoltre il villaggio di San Salvatore, a lungo utilizzato tra gli anni sessanta e settanta come set cinematografico dalle troupe di Cinecittà per girarvi film western. 

La lunghezza dell'arenile e la graduale profondità dei fondali rendono la spiaggia di Maimoni fruibile dai bambini e adattissima ad ogni tipologia di passatempo: attenzione però al mare spesso agitato da altissime onde che possono trasformarsi in pericolo proprio per i più piccini. 

Come arrivare
Vi si accede percorrendo da San Giovanni di Sinis la SP 6 in direzione di Cabras e svoltando in un sentiero non asfaltato da percorrere per circa 3 km. Maimoni non è ben segnalato e l'unica indicazione si trova su un cartello blu. 

Informazioni utili e servizi
La spiaggia è dotata di un ampio parcheggio e di bar. Le frequenti mareggiate rendono inoltre possibile praticare ogni varietà di surf.

Posizione

GPS: Lat. 39° 54' 53.928" N - Lon. 8° 23' 59.1576" E