Chiesa di San Martino

Chiesa
Località
Oristano

La prima menzione dell’edificio figura in un atto del 1228 del giudice d’Arborea Pietro II, di dubbia autenticità. La chiesa, citata nel testamento di Ugone II del 1335, fu edificata in epoca imprecisata, mentre è possibile datare gli avanzi dell’abside al periodo fra il 1325-1350, dove si possono riconoscere gli stemmi con i pali d’Aragona affiancati all’albero deradicato d’Arborea, scolpiti in un capitello.

Posizione

Coordinate GPS

Lat.: 39° 53' 55.0788"
Lon.: 8° 35' 17.4228"